Rassegna stampa

Domanda del lettore: come affrontare la fatturazione elettronica
Pubblicato il: 13 Ottobre 2018
La Vallée - Angolo dell'esperto

Un gentile lettore mi domanda come affrontare la fatturazione elettronica a partire dal 1° gennaio 2019. La fattura cartacea così come era fino ad oggi non esisterà più. Grazie alla soluzione per la fatturazione elettronica tra i privati (Fattura B2B e B2C) gestita dal nostro software puoi emettere e ricevere fatture elettroniche ed adempiere all’obbligo di legge. Nel caso in cui utilizzassi un nostro gestionale o semplicemente un registratore di cassa, la soluzione per la gestione delle fatture elettroniche è studiata appositamente per te. Con il software gestisci completamente il processo di fatturazione elettronica sia ciclo attivo che ciclo passivo, invii fatture elettroniche nel formato XML a privati (B2B) attraverso il Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate, ricevi le fatture dai fornitori e gestisci completamente l’intero ciclo passivo, il sistema ti informa sull’esito positivo o negativo della consegna del documento, infine, la soluzione archivia le ricevute associandole alle fatture elettroniche emesse. I vantaggi risultano essere numerosi: risparmi sull’intero ciclo di fatturazione grazie all’abbattimento dei costi (cartacei, distribuzione, stampa, spedizione ed archiviazione), ottieni una maggiore efficienza complessiva (non rischi più gli errori manuali dovuti alla digitazione dei dati), gestisci il processo in maniera automatica ed accedi al servizio da qualsiasi device.

Giorgio Baldelli
Link utili: