Rassegna stampa

Sempre più vicino l’obbligo di invio telematico dei corrispettivi giornalieri
Pubblicato il: 12 Gennaio 2019
La Vallée - Angolo dell'esperto

Con la nuova Legge di Bilancio 2019 entra in vigore l’obbligo di inviare telematicamente i corrispettivi all’Agenzia delle Entrate per commercianti al minuto, ristoranti, alberghi, artigiani. La principale novità introdotta in materia di adempimenti telematici prevede dal 1° luglio 2019 l’entrata in vigore dell’obbligo di inviare telematicamente i corrispettivi all’Agenzia delle Entrate, tramite un apposito registratore telematico, con una diversa distinzione sulla partenza a seconda del volume d’affari: contribuenti con ricavi sopra 400.000 euro (obbligo dei corrispettivi elettronici dal 1° luglio 2019) e contribuenti con ricavi sotto 400.000 euro (obbligo corrispettivi da gennaio 2020).
I corrispettivi giornalieri transiteranno dalla chiusura giornaliera in un file in formato XML che verrà trasmesso attraverso il Sistema di Interscambio all’Agenzia delle entrate con la conseguente trasformazione dello scontrino fiscale in scontrino elettronico. Tra i diversi vantaggi che verranno posti in capo ai soggetti tenuti alla presente novità introdotta dal D.L.119/2018, viene introdotto, per gli esercizi 2019 e 2020, un contributo pari al 50% della spesa sostenuta a sostegno dell’acquisto o dell’adattamento degli strumenti che consentono di adempiere al nuovo obbligo. Anche per lo scontrino elettronico dovranno mantenersi e verificarsi i requisiti di: leggibilità, integrità, autenticità ed immodificabilità del contenuto. Quindi, al pari della fattura elettronica, si dovrà procedere alla conservazione sostitutiva a norma del file XML trasmesso. In caso di scarto del file XML dei corrispettivi elettronici, l’esercente avrà 5 giorni per trasmettere nuovamente il file corretto al Sistema di Interscambio. Infine, occorre ricordare che dall’area riservata dell’Agenzia delle Entrate nella sezione “Fatture e Corrispettivi” saranno consultabili i file trasmessi al SDI.

Giorgio Baldelli
Link utili: